Istruzioni per aumentare la stabilità dei video in streaming

Alcuni utenti lamentano che gli streaming si bloccano spesso. A volte ci sono dei problemi reali, e purtroppo tocca aspettare.

Tuttavia nel 90% dei casi dipende dalla connessione dell’utente.

In questo caso per aumentare la fluidità la cosa migliore è diminuire la qualità.



Come si diminuisce la qualità degli streaming?

In genere quasi tutti gli streaming vengono adattati alle connessione degli utenti automaticamente, a volte puo’ però essere necessario intervenire manualmente.

DA PC

Se vi connettete da Pc, in basso a destra dovreste vedere un simbolo simile ad un ingranaggio. Cliccate li e scegliete il numero più piccolo (240). Più grande è il numero e maggiore e la qualità.

DA MOBILE

Se vi connettete da Mobile, dipende quale canale state guardando, poichè non tutti i player che riproducono lo streaming sono uguali.

Se da mobile non vedete in basso a destra l’ingranaggio o i numerini da modificare, allora quando avviate lo streaming nella schermata iniziale in cui vedete il simbolo Play per avviare lo streaming, dovreste anche vedere una scritta “Auto” o direttamente i famosi numerini.

Cliccate lì e scegliete la qualità più bassa (240), fate andare lo streaming per 30 secondi e dovrebbe stabilizzarsi.